martedì 22 agosto 2017

Fiori di Zucca ripieni di filetto di merluzzo con pesto di prezzemolo


I fiori di zucca si prestano ad essere preparati in tanti modi,
squisiti avvolti in pastella e fritti,
ma altrettanto deliziosi farciti e cotti al forno,
come in questo caso...


INGREDIENTI:

  • 15 fiori di zucca
  • 400 g di filetto di merluzzo
  • 1 patata di 200 g
  • 1 uovo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 30 g di burro
  • 1 cucchiaio di salsa di pomodoro
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale, pepe
per il pesto di prezzemolo:
  • 1 mazzo di prezzemolo
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio di oliva q.b.
  • sale grosso, pepe



Lavate e lessate la patata, nel frattempo, pulite il merluzzo, sminuzzatelo e fatelo rosolare in una padella con la metà del burro, l'olio e lo spicchio d'aglio schiacciato.
Cuocete il pesce per circa cinque minuti.
Togliete la padella dal fuoco, fate intiepidire il merluzzo e passatelo brevemente al mixer con la patata lessata, la salsa di pomodoro e l'uovo; salate e pepate.
Preparate il pesto. Mettete nel mortaio le foglie di prezzemolo con lo spicchio d'aglio sbucciato e un pizzico di sale grosso e cominciate a pestare con il pestello; unite i pinoli, il parmigiano, il pecorino e continuate a pestare con un movimento rotatorio.
Staccate di tanto in tanto con una spatola il composto che rimane attaccato alle pareti del mortaio, poi versate l'olio a filo.
Mescolate con un cucchiaio di legno, fino a quando otterrete una crema della giusta consistenza. Pepate generosamente.
Lavate delicatamente i fiori di zucca, asciugateli con carta da cucina, divideteli a metà ed eliminate i pistilli.
Farcite ogni metà con il composto di pesce, disponeteli su una teglia lievemente unta, cospargeteli con il resto del burro in piccoli fiocchetti e passateli in forno preriscaldato a 200° per pochi minuti.
Cospargete con il pesto di prezzemolo e portateli subito in tavola.


A presto!

mercoledì 9 agosto 2017

Torta cremosa al cocco


Per quanto buono possa essere, un dolce acquistato non avrà mai il sapore di uno fatto in casa,
forse perché quest'ultimo ha tra gli ingredienti l'amore di chi l'ha cucinato.
Perfino l'aspetto non perfetto gli conferisce un fascino particolare. 
Frase verissima, non trovate?
Questa torta cremosissima è piaciuta talmente tanto che nonostante sia corredata di foto bruttine
ho deciso di pubblicarla lo stesso.
Condivido con voi la ricetta trovata su Più Cucina di giugno/luglio 2017.



INGREDIENTI perla pasta biscotto:
  • 80 g di zucchero
  • 3 uova
  • 60 g di farina "00"
INGREDIENTI per la farcia:
  • 250 g di ricotta di pecora
  • 100 g di zucchero a velo
  • 6 g di colla di pesce
  • 40 g di cocco rapè
  • 180 g di panna fresca
  • buccia grattugiata di 1 limone 
INGREDIENTI per la decorazione:
  • cocco rapè
  • anguria


Sempre con me:

Per la pasta biscotto.
Sbattete a spuma i tuorli con lo zucchero.
In una seconda ciotola montate gli albumi a neve ferma con un cucchiaio di zucchero.
Unite i due composti con delicatezza, quindi setacciate sulla massa la farina.
Miscelate dal basso verso l'alto per non smontare la massa.
Versatela nella placca protetta da carta forno, livellate e infornate a 190° per 15 minuti. 
Sfornate e sformate.
Per la farcia.
Portate fin quasi a bollore 140 g di panna fresca con il cocco e la buccia grattugiata di un limone.
Lasciate quindi raffreddare e filtrate.
Lavorate la ricotta con lo zucchero a velo.
Ammollate la colla di pesce in acqua fredda e fatela sciogliere nei restanti 40 g di panna bollente.
Versate la panna calda in quella fredda, miscelate velocemente e aggiungete tutto alla ricotta.
Con la base di uno stampo di 24 cm di diametro rifilate a misura la pasta biscotto.
Ponetela sul fondo dello stampo.
Versate la farcia, livellatela e trasferite il dolce in frigo per 4 ore (io tutta la notte).
Al momento di servire, sformate la torta sul piatto da portata e decoratela con pezzettini di anguria.


A presto!!!