lunedì 21 settembre 2015

Fregola con le vongole


Un piatto che mangerei un giorno sì e l'altro pure :)
Qui a Torino non è proprio semplice reperire la fregola,
quando la trovo però ne faccio scorta, quindi oggi...
Fregola con le Vongole!


INGREDIENTI:
  • 280 g di fregola sarda
  • 1 kg di vongole
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 800 ml di brodo di pesce
  • 2 spicchi d'aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Mettete a bagno le vongole per 2-3 ore in una ciotola con acqua fredda salata.
Cambiate l'acqua 2-3 volte, eliminate la sabbia sciacquando con acqua fredda corrente ogni volta, vongole e ciotola.
In una casseruola, versate un filo d'olio, unite uno spicchio d'aglio e qualche gambo di prezzemolo (tenete da parte le foglie). Unite le vongole, coprite e lasciate aprire a fuoco vivo.
Filtrate il liquido di cottura, mettetelo da parte e sgusciate la metà delle vongole.
A parte, scaldate il brodo di pesce e portatelo a bollore, unite adesso il liquido di cottura delle vongole.
Scaldate una padella antiaderente senza aggiungere grassi e tostate la fregola per due minuti mescolando. Aggiungete un filo d'olio e lo spicchio d'aglio rimasto tritato.
Abbassate la fiamma, irrorate con due mestoli di brodo di pesce e mescolate.
Proseguite la cottura della fregola per il tempo indicato sulla confezione (il mio 10 minuti), unendo 1 mestolo di brodo quando il precedente sarà assorbito.
Aggiungete nella padella le vongole, mescolate e lasciate insaporire per un minuto.
Spegnete il fuoco, irrorate con 2-3 cucchiai d'olio.
Spolverizzate con le foglie di prezzemolo tritate e con una macinata di pepe, servite caldo.

martedì 15 settembre 2015

Crema di peperoni e ricotta


L'autunno è dietro l'angolo, dopo tanti piatti freschi veloci e leggeri imposti dalle altissime temperature che quest'anno hanno accompagnato la stagione estiva, torna la voglia di portare a tavola piatti caldi, un pochino più sostanziosi ma ancora ricchi di profumi colori e sapori estivi.
Vi lascio un'idea...


INGREDIENTI PER 3 PERSONE:
  • 2 peperoni gialli
  • 1 cipolla
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 300 ml di brodo vegetale
  • 100 g di ricotta
  • 1 cucchiaino di miele
  • sale e pepe

Lavate i peperoni, eliminate con attenzione semini e filamenti interni e tagliate le falde a dadini piccoli.
Sbucciate la cipolla e tagliatela finemente.
Sciacquate il rosmarino, asciugatelo staccate gli aghi e tritateli finemente.
Scaldate l'olio in una pentola, unite i dadini di peperone, la cipolla e cuocete il tutto per una decina di minuti, mescolando.
Aggiungete a questo punto il brodo vegetale, portate a ebollizione e fate cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti.
Togliete la pentola dal fuoco e con un frullatore ad immersione riducete il composto a crema, riportate a bollore ancora per qualche minuto, a questo punto togliete dal fuoco ed incorporate la ricotta, e gli aghi di rosmarino tritati. Mescolate.
Salate, pepate e insaporite con un cucchiaino di miele.
Suddividete la crema in ciotole e servite posizionando al centro una piccola quenelle di ricotta.

mercoledì 9 settembre 2015

Muffins al cacao con cuore al cioccolato bianco


Morbido muffin al cacao con golosissimo cuore di cioccolato bianco,
 vi aspetto per la merenda :)


INGREDIENTI:
  • 250 g di farina "00"
  • 2 cucchiai di cacao in polvere
  • 1 uovo
  • 140 g di zucchero
  • 80 ml di olio di mais
  • 200 g di yogurt al caffè
  • 1/2 bustina di lievito per torte
  • la punta di un cucchiaino di bicarbonato
  • 1 tavoletta di cioccolato bianco (100 g)
  • zucchero a velo per spolverizzare

Dividete la tavoletta di cioccolato bianco e mettete i quadratini ottenuti in freezer. 
In una terrina setacciate e mescolate la farina, il cacao, il lievito e il bicarbonato.
Sbattete l'uovo e mescolatelo con lo zucchero, l'olio di mais e lo yogurt.
Unite il composto umido al misto di farina e mescolate fino a che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati.
Con l'impasto ottenuto riempite per metà i pirottini da cottura, disponete al centro dell'impasto un quadratino di cioccolato bianco ben freddo e distribuite sopra il resto dell'impasto.
Preriscaldate il forno a 180°, infornate e cuocete per 25 minuti circa.
Sfornate, spolverizzate i dolci con zucchero a velo e servite.


A presto!!!!!