giovedì 4 luglio 2013

Chiuso per Ferie e... Ghiaccioli alla Pesca!!!


Vi lascio per qualche giorno e... vado in vacanza :)
Vi abbraccio tutti con grande affetto!!!


Ghiaccioli alla Pesca

INGREDIENTI:
  • 3 pesche dolci
  • 150 ml di succo di arancia
  • 2-3 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 pesca a dadini


Lavate tre pesche e immergetele per qualche minuto in acqua bollente, scolatele e trasferitele in una ciotola.
Pelate le pesche con le mani e fatele raffreddare completamente.
Tagliate le pesche a metà, eliminate il nocciolo e tagliatele a dadini. Trasferite la dadolata in una ciotola, aggiungete il succo di arancia e due cucchiai di zucchero a velo, mescolate in modo da amalgamare gli ingredienti tra loro.
Trasferite il composto nel frullatore, aggiungete se necessario un'altro cucchiaio di zucchero a velo, azionate fino ad ottenere una crema vellutata. 
Aggiungete la pesche tagliata a piccoli pezzettini e riempite i contenitori per i ghiaccioli.
Disponete nei ghiaccioli un bastoncino e fateli rassodare in freezer per almeno 6 ore.
Pochi minuti prima di servire i ghiaccioli, teneteli a temperatura ambiente, per sformarli più facilmente.

martedì 2 luglio 2013

Sogliola al vapore con salsa all'agro


In questo periodo, cerco di preparare piatti leggeri che appaghino il palato, soprattutto quello della cucciola, che da qualche tempo è diventata "più difficile", quindi, sono sempre alla ricerca di ricette semplici e sfiziose. Sfogliando un vecchio numero di Cucina no problem (luglio 2011), ho trovato una grande idea, modificata seguendo i nostri gusti... et voilà!!


INGREDIENTI:
  • 500 g di filetti di sogliola freschi
  • 1 carota, 1 costa di sedano, 1 cipollotto, alloro salvia e prezzemolo, 1 spicchio d'aglio, 3 bacche di ginepro, qualche grano di pepe 
  • 100 g di sottaceti (peperoni, cipolline, cetriolini e carote)
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 15 g di capperi sotto sale
  • 1 uovo sodo
  • 3 filetti di acciuga sott'olio
  • olio extravergine di oliva
  • aceto bianco
  • un pizzico di zucchero
  • pepe


In una casseruola, fate bollire 2 l di acqua con carota, sedano, cipollotto, puliti e tagliati a pezzi, le bacche di ginepro, alloro, salvia prezzemolo, uno spicchio d'aglio e qualche grano di pepe e cuocete per 20 minuti.
Trascorso il tempo, disponete il cestello per la cottura a vapore in una casseruola, versate il brodo ottenuto, filtrato, fino a sfiorare il fondo del cestello.
Adagiate i filetti di pesce, coprite e cuocete per circa 3-4 minuti, poi sgocciolateli e lasciateli raffreddare.
Nel frattempo, preparate la salsa.
Per prima cosa, sciacquate i capperi sotto acqua fredda e metteteli poi a bagno in acqua tiepida per una decina di minuti.
In un tegame, scaldate un cucchiaio di olio extravergine di oliva, aggiungete le acciughe e fatele sciogliere, togliete dal fuoco.
Unite i sottaceti tagliati a cubetti piccolissimi e un trito preparato con capperi sgocciolati, strizzati e il prezzemolo. Unite l'uovo sodo tritato finemente, un pizzico di zucchero, un filo d'olio extravergine di oliva e due cucchiai di aceto bianco. Mescolate delicatamente.
Sistemate i filetti di pesce raffreddati in un piatto da portata e distribuite sopra la salsina all'agro.
Servite. Piatto ottimo anche servito freddo.