giovedì 2 maggio 2013

Petto di Pollo e Asparagi al Limone


Mangiare bene in modo semplice senza spendere troppo tempo ai fornelli, è fattibile, lo dimostra questo piatto, cucinato in mezz'ora.
Mio suocero, amante dell'orto, cura con orgoglio una asparagiaia di cui è gelosissimo, venerdì pomeriggio, munita di cestino (e di macchina fotografica ^_^) ho fatto scorta del prezioso ortaggio.
A casa, ho poi pulito, lavato, asciugato accuratamente il mio bottino e riposto in frigo,  pregustando il pranzo del giorno dopo.
Da qui... timer alla mano!!!
Un piccolo petto di pollo, asparagi, timo fresco, olio extravergine di oliva, burro, limone, sale e pepe, pochi semplicissimi ingredienti, due tegami ed il gioco è fatto. Nulla di originale...
un modo come un altro per far capire che cucinare rapidamente e mangiare bene è possibile.


INGREDIENTI:
  • 1 piccolo petto di pollo
  • asparagi
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • 1 bicchiere di brodo di carne (se necessario)
  • limone bio buccia e succo 
  • timo fresco
  • burro


Cucina rustica, veloce, semplicissima e di casa, nessuna dose, 
bilanciamo gusto personale e un pizzico di esperienza.


Pronti con il timer?
Prima di tutto, mettete sul fuoco una pentola alta e stretta con abbondante acqua salata e portate a bollore. Raggruppate gli asparagi a mazzetto e legateli, quando l'acqua bolle, immergeteli lasciando fuori le punte  e fateli cuocere per 15 minuti circa. Provate la cottura con la punta di un coltellino, che deve penetrare con facilità. 
Nel frattempo, massaggiate il petto di pollo con sale, pepe, buccia di 1/2 limone grattugiata, timo fresco e adagiatelo in un tegame con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva.
Fate cuocere a fiamma vivace per circa 25 minuti, girate spesso il petto, io per facilitare l'operazione e per accelerare la cottura ho diviso il petto a metà. Se necessita, aggiungete ogni tanto qualche cucchiaio di brodo.
Asparagi e pollo cuoceranno contemporaneamente.
In un piccolo tegame, fate fondere un pezzettino di burro, (più o meno 60 grammi), togliete dal fuoco e unite il succo di mezzo limone spremuto e filtrato, mescolate.
Adagiate il petto di pollo sul piatto di portata, sistemate gli asparagi lessati e versate l'intingolo di burro e limone, cospargete con timo fresco e servite caldo.


Filiera corta, anzi cortissima :) 
La foto ritrae mio suocero mentre raccoglie gli asparagi, 
nessuno può metter mano, gelosissimo del suo orto :)


Con questa ricetta partecipo al bellissimo contest di Roberta :) del blog "The Dreaming Seed".
Ora devo scegliere la categoria in cui inserire la ricetta... ho deciso, "Dalla Terra" ^_^


71 commenti:

  1. io adoro le carni bianche e gli asparagi, non vedo l'ora di farlo!

    RispondiElimina
  2. bellissima ricetta e poi gli asparagi veri dell'orto danno il gusto in più!

    RispondiElimina
  3. Lory, la fortuna di avere certi spacciatori la sai già... la mia passione per le ricette genuine e di casa pure, manca solo sedersi allo stesso desco, per gustare quelle meraviglie! Immagino solo il sapore che devono avere quei deliziosissimi asparagi! Quel pollo così lucido poi, mette una voglia... pure di prima mattina! ^__^ Baci a profusione!

    RispondiElimina
  4. ricetta super buonissima, mi piace tutto!!baci Lory!!!

    RispondiElimina
  5. Ma che belli questi asparagi! Io li trovo sempre verdi e mai viola...e poi avere una piccola coltivazione nell'orto...che meraviglia!
    La ricetta te la rubo sicuro: veloce e gustosa, non chiedo di meglio! ;)
    un bacione e buona giornata mia cara!

    RispondiElimina
  6. Ciao Lory, un piatto gustosissimo, realizzato con ingredienti a Km 0, che belli i tuoi asparagi, complimenti cara. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  7. Bella e primaverile questa ricetta!E poi salutare e sbrigativa!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  8. Adoro le asparagi, bravíssima Daniela!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  9. mamma che piattino favoloso....succulento e golosissimo!
    complimenti cara!
    bacione

    RispondiElimina
  10. Cara io condivido in toto questo tuo post, pochi ingredienti genuini in poco tempo, senza orpelli, danno vita ad un piatto gustoso, nutriente e semplice! Quanto invidio l'asparagiaia di tuo suocero :-D un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  11. Di sicuro quegli asparagi saranno saporitissimi :D
    Così come la ricetta, che è perfetta per l'arrivo del caldo!
    Bacioni

    RispondiElimina
  12. Amo il petto di pollo.. gli asparagi non ti dico.. ognis ettimana li acquisto.. finchè ne troverò! Questo è un ottimo piatto unico.. veloce.. ma gustoso.. completo! smackkk :-)

    RispondiElimina
  13. Hai ragione tesoro, la cucina sana e veloce è fattibile e soprattutto saporita è come dici tu questa ricetta lo dimostra e come...bellissime le foto cara mi piacciono tanto cosi come il piatto meraviglioso che ci presenti!!Bacioniiiiiiiiiiii e tvbbbbbbbbbbb tanto!!
    Imma

    RispondiElimina
  14. Che bello: dal produttore al consumatore! Io vivo in un posto dove gli asparagi sono in abbondanza e quindi prendo volentieri questa ricetta: io li adoro gli asparagi e poi so cha fanno molto bene
    Buona giornata
    Patrizia di Cucina con Dede

    RispondiElimina
  15. Che fortuna tesoro il suocero “spacciatore di asparagi”. Questo pollo ha così una vera e propria marcia in più. Leggero, gustoso, bello da presentare e pure veloce…cosa chiedere di più? Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  16. Che spettacolo, Lory! :) Per me hai già vinto, un post bellissimo e le foto sono stupende... per non parlare del piatto!!! Adoro il pollo e questo fa venir fame solo a guardarlo :D Bravissima, un abbraccio forte e buona giornata :) :**

    RispondiElimina
  17. Accidenti che meraviglia! Gli asparagi appena raccolti e il pollo con quella rosolatura fantastica sono eccezionali...e anche veloci da fare!!! Un bacione

    RispondiElimina
  18. Ricetta perfetta.
    Semplice, gustosa e genuina.
    Bravissima tesoro!

    RispondiElimina
  19. Sai cara, non solo è magnifica la ricetta (assolutamente concorde con te ... ma molti ancora non lo vogliono capire e si rifugiano nel fatto che se mangi bene è perché hai tempo e soldi, quanto di più falso!) ma altresì il vostro orto! Che invidia -buona- pazzesca!! Quello che riusciamo a ricavarci noi è molto più piccolo e ha una resa differente (zucchine, fiori, insalate, pomodori...insomma gli asparagi che adoro no!)
    un bacione e a presto, Clara

    RispondiElimina
  20. Bellissima semplice e gustosa le cose genuine sono le meglio!!!
    un abbraccio!!

    RispondiElimina
  21. Lory eravamo sulla stessa frequenza....

    RispondiElimina
  22. un piatto meraviglioso, complimenti tesorooooooo!!

    RispondiElimina
  23. sei molto fortunata ad avere direttamente i prodotti, per ilr esto trovo che sia un ottimo abbinamento pollo e asparagi

    RispondiElimina
  24. Bellissimo il tuo reportage della raccolta in campagna..che posto magnifico :-D
    Anch'io sono sulla tua stessa lunghezza d'onda, la salute parte dalla cucina e in pochi minuti si possono creare dei piatti buoni e sani..proprio come il tuo che rifarò quanto prima ..peccato non avere quegli asparagi..mi accontenterò di quelli del supermercato :-(
    la zia Consu

    RispondiElimina
  25. Ciao Lory, sono giunta al tuo blog per caso e ne sono stata veramente felice perchè ho visto molte ricette interessanti. da oggi ti seguirò con piacere!!! Se ti va, passa a farmi visita. A presto ;-)

    RispondiElimina
  26. Che belle foto per un piatto buonissimo a Km 0, bravissima!

    RispondiElimina
  27. Lory, innanzi tutto grazie, di cuore, non sai che emozione vedere quella asparagiaia, immaginare la cura di tuo suocero, vederlo a lavoro. Questa ricetta è poesia, è fatta di amore, passione, semplicità e giusti accostamenti! Grazie davvero, di cuore!
    In bocca al lupo :)

    RispondiElimina
  28. per noi che amiamo il pollo questa ricetta entra di diritto nella wishlist ! un bacione.....

    RispondiElimina
  29. Miseria che fortuna che hai, non sai quanto ti invidio quella cesta piena di asparagi. E chissà che sapore devono avere, altro che quello del mercato.
    Sei troppo brava Lory, adoro le tue ricette. Sanno di casa e trasmettono tutto l'amore con cui le prepari. Sai che a prima vista avrei detto che questa ricetta fosse complicatissima? il pollo mi sembrava glassato...e invece poi scopro che è velocissima.

    PS: le foto sono tutte bellissime

    RispondiElimina
  30. Ciao Lory grazie di essere passata a salutarmi, io mi sto prendendo un periodo di pausa dal blog!!! Mi fa molto piacere comunque vedere che ci sono persone che vanno al di la della ricetta che posti e tengono anche alla perona che scrive! Ti mando un caro saluto e vedo che continui sempre a preparare degli ottimi piatti!!!

    RispondiElimina
  31. Lory che ricetta deliziosa! Mi piace tutto. Dal pollo al limone agli asparagi, l'intingolo è golosissimo!
    Che bello avere un'asparagiaia personale!!!
    Ti abbraccio forte forte!

    RispondiElimina
  32. asparagi e pollo...un connubio che devo provare assolutissimamente

    RispondiElimina
  33. Mi piace molto l'abbinamento, poi se gli asparagi sono dell'orto di famiglia, ancora meglio. Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  34. Ciao Lory, certo che quegli asparagi colti e mangiati devono essere speciali! E anche il petto di pollo ci guadagna :) Un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  35. Ciaoo tesoro bello qui mi tenti tantissimoo è proprio una gustosa ricetta bravissima cara!Un abbraccio ciaooo

    RispondiElimina
  36. Ciao Lory, un piatto molto gustoso e presentato benissimo!!! Mitico il suocero che coltiva gli asparagi!!!
    Bacioni, a presto...

    RispondiElimina
  37. facile e sicuramente ottimo,brava Lory!Mi sa che ci provo ;)

    RispondiElimina
  38. lory all'insegna dell'home made davvero asparagi colti dal campo.. un pollo cotto a puntino con il sughetto quello delle pubblicità quasi glassato ok mi hai convinto scappo a pranzo da te oggi mi vuoi? bacione simmy

    RispondiElimina
  39. Splendide foto Lory e favolosa la tua ricetta che mi sono già salvata e che vorrei provare già questo fine settimana :-) Un abbraccio e buon weekend

    RispondiElimina
  40. tesoro che splendido piatto hai regalato a roby! veloce in 30' minuti con asparagi di stagione... e poi che foto meravigliose! bravissima... la riprova che in poco tempo si può portare in tavola un signor piatto! un abbraccio grande grande:**

    RispondiElimina
  41. adoro gli asparagi e quel petto di pollo nella prima foto, come lo hai servito sembra caviale! meraviglioso! un baciotto cara Lory, buon fine settimana. mony

    RispondiElimina
  42. Splendida la foto per una ricetta ottima: veloce, light e piena di gusto!

    RispondiElimina
  43. la semplicità della natura e delle cose buone!!!! complimenti lry, avrei voluto assaggiare anche io :)

    RispondiElimina
  44. Buono, fresco e primaverile!!!

    RispondiElimina
  45. Due ingredienti ma di qualità ed il gioco è fatto! Un piatto strepitoso!
    Sei davvero fortunata, mica è da tutti avere un suocero con asparagiaia! Posso dirti che più che le foto del piatto ho ammirato quelle dell'asparagiaia, uno splendore davvero!
    Fai i miei complimenti a tuo suocero.Buon pomeriggio carissima e a rileggerci prestissimo♥

    RispondiElimina
  46. Gli asparagi sono uno degli ingredienti che amiamo di più di questa stagione! il tuo piatto è davvero semplice e gustoso, perfetto in ogni dettaglio!

    RispondiElimina
  47. Ma che fortuna avere un suocero come il tuo, io adoro gli asparagi e anche il pollo, insieme poi è il max!

    RispondiElimina
  48. che spettacolo il piatto e avere un suocero come il tuo..
    baci

    RispondiElimina
  49. anche la mia nonna ha un'asparagia che cura con amore.... e meno male, così posso riempire cestini di asparagi!!! :-)

    RispondiElimina
  50. Lory non potevi preparare un piattino piu' gustoso!!! perfetto con gli asparagi freschi ed limone:) piatto veloce e strabuono!!!
    un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  51. Delizioso e anche sano

    http://couturetrend.blogspot.it/

    RispondiElimina
  52. Che bel piatto Lory!!
    Gustosissimo e tipicamente primaverile!!
    Un bacione ebuona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
  53. Una carne dal colore stupendo e poi è così lucida!
    Molto gustosa con l'ottimo contorno, la rassegna foto invoglia e invita a consumare il pasto succulento all'aperto..magari tra fiori e farfalle passeggiando alla Cappuccetto Rosso :)
    Buona settimana cara Lory!!!
    Baci e a presto!

    RispondiElimina
  54. più che filiera corte direi filiera genuina :-) come è venuto bene il pollo :-))

    RispondiElimina
  55. ma certo,Lory :)dalla terra è la categoria giusta!! stavo giusto pensando:dal produttore,alla "consumatrice" :))il pollo ha un aspetto favoloso ed immagino mangiato con quell'intingolo...stupende anche le immagini dell'asparagia!!complimenti e felice settimana,cara!baci

    RispondiElimina
  56. loryyy ma a te benedetta ti fa un baffo!!!

    RispondiElimina
  57. Lory, mi hai fatto ridere quando hai scritto di...massaggiare il pollo ! Tu lo sai vero quanto sei fortunata a poter portare le verdure dalla terra direttamente alla tavola. Son certa che il sapore sia ineguagliabile !

    RispondiElimina
  58. Ciao Lory, sono passata per un saluto!

    RispondiElimina
  59. Ciaooo carissimaaa ti auguro una spledidissima settimana!Un abbraccio ciao

    RispondiElimina
  60. Che bontà.. che fortunata che sei ad avere una asparagara a portata di mano.. ;-)

    Not Only Sugar

    RispondiElimina
  61. Anche mio suocero raccoglie gli asparagi ma quelli selvatici ;)
    La prossima volta che me li porta proverò questa tua ricetta, ha un aspetto delizioso.
    Un bacio Lory.
    Miky

    RispondiElimina
  62. Bellezza ciaooooo tutto bene?Un bacione grandissimo notte

    RispondiElimina
  63. 30 minuti!!! Incredibile questa ricetta, la trovo deliziosa e sei davvero molto fortunata ad avere cotanta materia prima :-) Bravissima!

    RispondiElimina
  64. Questo pollo ha un aspetto fantastico, cotto alla perfezione ^_^
    Vista l'ora... Ho fame!

    RispondiElimina
  65. Che voglia di natura che trasmetti con questa ricetta favolosa e le tue immagini di serenita!!

    RispondiElimina